LE ANTICIPAZIONI DELLO JACOPONE ART FESTIVAL

Esibizione di chitarra classica degli alunni del professor Francesco Di Giandomenico.
Print Friendly, PDF & Email

TODI – Per il terzo anno consecutivo, il nostro liceo “Jacopone da Todi” presenterà lo “Jacopone Art Festival”, un’originale iniziativa all’insegna di arte, musica e cultura. Come gli anni passati, l’evento è organizzato dal docente di storia dell’arte Luca Castrichini, il quale sarà affiancato nella preparazione dall’ex allievo Filippo Rosati.

Ma da dove è venuta l’idea della creazione di questo festival? E sopratutto, quali sono le iniziative per l’edizione di quest’anno?

Lo “Jacopone Art Festival” è nato per creare affinità tra le persone, per aprire la propria mente ed imparare cose che magari non vengono insegnate tra i banchi di scuola. Un’iniziativa che viene dall’amore per la conoscenza e che tutti gli anni dà la possibilità agli alunni del liceo di mettere in mostra i loro talenti. È un modo per divertirsi, ma anche per parlare e confrontare le proprie idee.
La creazione di questo festival è stata ideata appositamente per gli alunni, i quali, supervisionati dai docenti, hanno preparato visite guidate, concerti, rappresentazioni teatrali (…) sia in lingua italiana che straniera, modo molto efficace per esercitare e migliorare le proprie capacità.

I ragazzi hanno il compito di comprendere l’importanza di questo evento, portarlo avanti e farlo conoscere in giro per l’italia, così che anche altre scuole possano prendere in considerazione l’idea e riproporla a loro volta.

“Convincere Sorate” 2017.


La struttura del festival di quest’anno è essenzialmente come quella degli anni passati: verranno realizzati quattro spettacoli teatrali, verranno fatte due interviste ad artisti e ci sarà l’esibizione dell’Orchestra della Scuola Media “Cocchi-Aosta” e del liceo “Jacopone da Todi”. In più mostre artistiche e fotografiche degli alunni della scuola verranno esposte all’interno del liceo.

Questo festival cerca di fondere cultura e giovani: la partecipazione di quest’ultimi è aumentata di anno in anno e si spera che anche quest’anno molti allievi aderiscano all’evento.
Vi aspettiamo, dunque, numerosi i giorni 7 e 8 giugno nel chiostro del nostro liceo per divertirci e “acculturarci” insieme!

Segui e condividi: